ILE ROUSSE

L’Île Rousse si trova nella regione della Balagne, nella Corsica settentrionale, deve il suo nome, Isola Rossa appunto, alla presenza nelle sue acque di una piccola isola di granito rosso, è una delle maggiori mete turistiche della regione.

L’area vanta un clima straordinariamente mite, con meravigliosi boschi, sentieri naturalistici, ammirando, paesaggi mozzafiato.

Da non perdere la Chiesa di Saint Blaise, meraviglioso edificio religioso nel cuore del paese, per proseguire poi con la Chiesa di Sainte Restitude, santa patrona e protettrice della regione della Balagn.

Si potranno effettuare escursioni a Montegrosso, Cassano, con la sua caratteristica piazza principale a forma di stella, a Lunghignano, celebre per il suo antico mulino ad olio, a Corbara, per visitare la Chiesa dell’Annunciazione, splendido edificio barocco, a Sant’Antonio, delizioso abitato medievale, ed infine a Pigna, borgo certamente conosciuto per l’artigianato.

Le spiagge dell’Île Rousse sono meravigliose, sabbie bianche  e acque cristalline, non potrà mancare una visita al Mercato delle 21 colonne ed una passeggiata sul lungo mare, tra i caratteristici negozi, soffermandosi a visitare la fabbrica di caffè.

Le origini della città sono relativamente recenti, la sua fondazione risale infatti al 1758, anno in cui, durante le lotte per l’indipendenza dalla dominatrice Genova, si rese necessaria la costruzione di un porto alternativo a quello di Algajola e Calvi, il nome Île Rousse deriva dalla presenza di un isolotto di roccia rossa proprio di fronte l’abitato e la cittadina fu, un tempo, dominio italiano; la città deve la sua fondazione a Pasquale Paoli, grande sostenitore per la lotta all’indipendenza, il dominio della Francia sul territorio esiste dal 1848.

PRENOTA ORA



Booking.com